Progetto scuola

Prescuola / Postscuola & Laboratori Didattici

Durante il prescuola educatrici preparate accolgono i bambini con giochi e attività divertenti e rilassanti per rispettare i loro fisiologici tempi di risveglio, accompagnandoli gradualmente all’inizio delle attività didattiche.
Nel postscuola, invece, vengono proposti laboratori che includono l’inglese, le scienze, la psicomotricità, la cucina e l’arte come proseguimento ludico delle normali attività didattiche per stimolare la curiosità del bambino, aiutandolo a scoprire con stupore la bellezza e la straordinarietà della vita quotidiana e del mondo che lo circonda.

Progetto doposcuola

Organizzare un doposcuola per gli alunni delle scuole medie è un’idea nata dalla consapevolezza che i ragazzi di quella fascia d’età si trovano a dover gestire da soli compiti e tempo libero che fino a poco prima erano ben organizzati e seguiti nelle strutture delle scuole elementari. Naturalmente questo passaggio può creare dei disagi anche ai genitori che lavorano. Il servizio di doposcuola è un’attività di affiancamento e sostegno dei ragazzi nello svolgimento dei compiti scolastici, nel rispetto delle particolarità individuali e delle dinamiche sociali, con l’obbiettivo di creare situazioni ed esperienze educative che aiutino a raggiungere autonomia e spirito critico nelle relazioni con i compagni, con la famiglia e con il contesto sociale.

Il doposcuola è un momento di aggregazione, in cui i ragazzi possono riconoscersi come parte integrante di una squadra e sentirsi liberi di trarre vantaggio da uno scambio di attitudini e potenzialità con i compagni, sia nei momenti di studio che durante le attività ludico-espressive e ricreative. Queste attività comprendono giochi con le lingue straniere, con la matematica e con le scienze, letture condivise e attività artistiche legate alle letture fatte, laboratori dedicati alle festività, ecc… Il tutto, naturalmente, rimanendo il più possibile sul “ludico” per aiutare i ragazzi a vivere ciò che imparano a scuola sotto un punto di vista diverso, in modo da rapportarsi alle lezioni e ai compiti con sempre maggiore attenzione e creatività.

CERCHI UNA BABYSITTER DI FIDUCIA?
PROFESSIONALE E QUALIFICATA?

BONUS BABYSITTING?
CON EMERGENZA TATE PUOI!

 

Secondo il Decreto Rilancio pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020 può essere utilizzato il bonus per pagare i servizi integrativi per l’infanzia, i servizi socio-educativi territoriali, i centri con funzione educativa e ricreativa, i servizi integrativi o innovativi per la prima infanzia.